Efficacia della preservazione della cresta alveolare ed effetti del posizionamento immediato dell’impianto

Kiefer_Sonden_Illustration.jpg

L’obiettivo dello studio clinico controllato randomizzato di Clementini e colleghi (2019) era di valutare radiograficamente l’effetto del posizionamento immediato dell’impianto in aggiunta alla preservazione della cresta alveolare, effettuata con un minerale osseo bovino deproteneizzato e una matrice di collagene (IMPL / DBBM / CM), rispetto alla sola preservazione della cresta alveolare (DBBM / CM) o alla guarigione spontanea (SH) sui cambiamenti dimensionali ossei verticali e orizzontali dopo 4 mesi di guarigione.

Materiali e Metodi
Trenta pazienti che hanno richiesto l’estrazione di un dente monoradicolato o premolare sono stati assegnati in modo casuale ad uno dei 3 gruppi di trattamento: IMPL / DBBM / CM, DBBM / CM o SH. Le analisi CBCT, eseguite prima dell’estrazione del dente e dopo 4 mesi, sono state sovrapposte al fine di valutare le variazioni della cresta in altezza (vestibolare e linguale/palatale) e spessore (a 1 mm, 3 mm e 5 mm apicale alla cresta ossea stessa). Il test di Kruskal – Wallis è stato applicato per il confronto delle differenze tra i gruppi.

Risultati
Non sono state osservate differenze statisticamente significative tra i diversi gruppi di trattamento per il riassorbimento osseo verticale della cresta vestibolare e linguale/palatale, mentre sono state riscontrate differenze significative nel riassorbimento osseo orizzontale nella zona più coronale tra i gruppi SH (−3,37 ± 1,55 mm; −43,2 ± 25,1%) ed entrambi i gruppi DBBM / CM (−1,56 ± 0,76 mm; −19,2 ± 9,1%) e IMPL / DBBM / CM (−1,29 ± 0,38 mm; −14,9 ± 4,9%).

Conclusioni
Le tecniche di preservazione della cresta alveolare, mediante un minerale osseo bovino deproteneizzato e una matrice di collagene, riducono i cambiamenti dimensionali orizzontali che si verificano principalmente nella porzione più coronale della cresta ossea vestibolare, dopo l’estrazione del dente e guarigione spontanea. Questo vale indipendentemente dal fatto che venga eseguito o meno il posizionamento immediato dell’impianto.

Clementini M, Agostinelli A, Castelluzzo W, Cugnata F, Vignoletti F, De Sanctis M. (2019) The effect of immediate implant placement on alveolar ridge preservation compared to spontaneous healing after tooth extraction: Radiographic results of a randomized controlled clinical trial. J Clin Periodontol. 46(7):776-786